Dove siamoPresidenteAmministratoriLe strade del vinoSoci imbottigliatoriDocumentazioneSostenitori
Citazione
Sfondo
Cartolina
Le strade del vino
Le Strade del Vino sono percorsi entro territori ad alta vocazione vitivinicola caratterizzati, oltre che da vigneti, cantine ed aziende agroalimentari, da attrattive culturali, religiose, storiche, paesaggistiche, particolarmente significative ai fini di un'offerta turistica integrata.

La Strada del Vino dei Colli Tortonesi nasce dall'esigenza di valorizzare i territori a vocazione vinicola, con particolare riferimento ai luoghi delle produzioni qualitative.

Questi percorsi si snodano lungo vigneti e cantine di aziende agricole singole o associate aperte al pubblico, in modo tale che i territori vinicoli e le relative produzioni vengano divulgati, commercializzati e fruiti in forma di offerta turistica, in Italia e all'estero.

La Strada permette di creare una corretta programmazione degli interventi basata non su logiche di profitto immediato, ma piuttosto con l'intento di creare uno sviluppo a lungo termine, in grado di creare nuove opportunitą di occupazione e reddito per le comunitą locali in un'ottica di integrazione economica, dei servizi e di sviluppo.

www.stradacollitortonesi.com
Inquadramento legislativo
La legge regionale n.20 del 9 agosto 1999 prevede che siano rappresentate tutte le componenti, pubbliche e private: aziende vitivinicole, loro associazioni, Enti locali e Comuni, operatori economici.

Trattasi di percorsi segnalati e pubblicizzati, caratterizzati da particolare interesse di tipo naturale, culturale, ambientale, enogastronomico, storico, turistico e religioso.

La Strada del Vino dei Colli Tortonesi comprende i 30 Comuni facenti parte del disciplinare doc dei colli tortonesi e i comuni di pianura strettamente collegati all'attivitą della Strada.